“MATERA E LA PUGLIA” 04/12/2020 – BUS GT DA RIMINI

“MATERA E LA PUGLIA”

 

dal 04 al 08 dicembre 2020

Autobus GT da Rimini

.

Storia, profumi, tradizioni ed atmosfera natalizia ti aspettano con questo itinerario di 5 giorni tra la Puglia e Matera. Qui scoprirai i trulli di Alberobello, la cattedrale di San Nicola Pellegrino di Trani, la “città bianca” di Ostuni, lo stile barocco e l’anfiteatro romano di Lecce, Castel del Monte e Matera, la città dei sassi. Per quanto riguarda il viaggio in pullman, la società di trasporto partner di Robintur adotta un accurato protocollo di sicurezza che garantisce igiene, sanificazione e distanziamento a bordo dei mezzi.

 

PROGRAMMA DI VIAGGIO:

1° GIORNO: Rimini / Trani  / Cisternino (km 660)

Partenza in pullman via autostrada Ancona/Bari con sosta per il pranzo libero lungo il percorso. Arrivo nel pomeriggio a Trani e sosta per la visita libera alla Cattedrale, esempio eccellente di architettura romanica pugliese, che si erge a pochi metri dal mare di fronte all’imponente castello.  Si prosegue quindi per Cisternino/dintorni. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

 

2° GIORNO: Ostuni / Alberobello (km 70)

Prima colazione in hotel, incontro con la guida locale e partenza per Ostuni. Mattinata in visita alla città, detta la “Città Bianca” per la caratteristica colorazione con pittura a calce del meraviglioso borgo medievale, ricco di stradine e abitazioni, in un dedalo che ricorda una casbah araba. Sosta in un frantoio per osservare la lavorazione dell’olio e degustarlo con pane e altri prodotti tipici. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio arrivo ad Alberobello e visita guidata alla cittadina, famosa in tutto il mondo per i “trulli”, edifici dalla particolare forma conica del tetto e con una tecnica di costruzione assolutamente unica, dichiarati Patrimonio Unesco sin dal 1996. Il tour inizia con una piacevole passeggiata verso la Zona Monumentale. Successivamente visita del Rione Aia Piccola con ingresso in uno dei trulli per ammirarne lo splendore architettonico. Sosta quindi al Belvedere per godere del panorama unico che queste costruzioni sanno offrire. Sebbene i trulli rurali siano sparsi per tutta la Valle d’Itria, la massima concentrazione di esemplari meglio conservati si trova proprio ad Alberobello, con più di 1500 strutture. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

 

3° GIORNO: Lecce (km 200)

Dopo la prima colazione partenza per Lecce, detta “la Firenze del sud”. Visita guidata della città per scoprirne il fascino barocco, da Porta Napoli al Duomo all’anfiteatro romano risalente al II secolo a.C. . Situato nei pressi di Piazza Sant’Oronzo l’anfiteatro un tempo era in grado di contenere più di 25.000 persone. Pranzo in ristorante e nel pomeriggio si prosegue con la visita al Museo Archeologico Faggiano, un edificio privato ubicato nel centro della città. Tutto e` nato quasi per caso nel 2001, quando, durante lavori di ristrutturazione ai pavimenti, voluti dal proprietario Luciano Faggiano, iniziarono a riaffiorare testimonianze storico-archeologiche di notevole interesse, che testimoniano la presenza di popoli antichi succedutisi nel tempo in questo luogo. Rientro in hotel in serata, cena e pernottamento.

 

4° GIORNO: Matera (km 180)

Prima colazione in hotel e partenza per Matera, una delle più antiche città del mondo e capitale Europea della Cultura 2019. Giornata dedicata alla visita guidata della “Città dei Sassi”. Esplorare i Sassi di Matera, Patrimonio Unesco, significa scoprire un incredibile insediamento nella roccia perfettamente inserito nell’ecosistema e nel territorio circostante. I Sassi offrono al visitatore uno spaccato di vita della popolazione materana dai tempi del Paleolitico sino ai giorni nostri. Pranzo in ristorante durante le visite. Rientro in hotel in serata, cena e pernottamento.

 

5° GIORNO: Cisternino / Andria / Rimini  (km 530)

Prima colazione in hotel e visita guidata di Castel del Monte. La straordinaria fortezza è oggi adagiata su una dolce collina verde a 20 chilometri da Andria, incastonata nel Parco Nazionale dell’Alta Murgia. Costruito intorno al 1240, Castel del Monte divenne la sede permanente della corte di Federico II di Hohenstaufen, diventato a soli tre anni sovrano del Regno di Sicilia. La misteriosa pianta ottagonale del maniero, utilizzato forse come osservatorio astronomico o imponente maniero di caccia, si differenzia in modo significativo nella struttura da tutti gli altri castelli della Puglia. Al termine della visita partenza per il rientro con sosta per il pranzo libero lungo il percorso e arrivo a Bologna previsto alle ore 21.00 circa.

 

Note: l’ordine delle visite ed escursioni potrebbe subire variazioni per motivi di ordine tecnico/organizzativo. Tutte le visite previste nel programma sono comunque garantite. Si fa però presente che le guide locali hanno la facoltà di decidere liberamente l’ordine delle stesse e anche la possibilità di variare i percorsi di visita, considerando i flussi turistici del momento. E’ inoltre possibile che a causa di eventi speciali, di manifestazioni pubbliche o istituzionali e di lavori di ristrutturazione o manutenzione, alcuni edifici, parchi o luoghi di interesse storico, naturalistico o culturale vengano chiusi al pubblico anche senza preavviso.

 

QUOTA DI PARTECIPAZIONE:  € 680,00

Quota iscrizione € 30,00
Supplemento camera singola: € 135,00

 

La quota comprende:

viaggio in pullman G.T. dalle località indicate; sistemazione in hotel 4 stelle in camera doppia standard; trattamento di pensione completa dalla cena del 1° giorno alla prima colazione dell’ultimo, bevande incluse (1 /4 di vino e 1 /2 di minerale a pasto a persona); guide locali come da programma; accompagnatore Robintur; assicurazione Optimas (garanzia Viaggi Rischi Zero,  assistenza sanitaria, rimborso spese mediche, assicurazione bagaglio e garanzia annullamento) di UnipolSai Assicurazioni.

NOTA BENE: tutti i nostri Clienti beneficiano automaticamente delle coperture aggiuntive Covid-19 previste dalla Polizza di UnipolSai Assicurazioni inclusa nella quota viaggio.

La quota non comprende:

facchinaggio; mance; ingressi ai siti e musei e/o monumenti durante le visite; tassa di soggiorno; extra personali e facoltativi in genere; tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”.

Numero di partecipanti previsti: minimo 25 / massimo 35 (*)

(*) Occupazione consentita in base alla normativa in materia di prevenzione al Covid19 in vigore alla data di pubblicazione del presente programma (DPCM del 7 settembre 2020) e soggetta ad eventuali modifiche al decadere della stessa.

Costo indicativo degli ingressi esclusi e da pagare in loco: € 27 per persona.

Tour Operator Organizzatore: ROBINTUR

Documenti Di Viaggio: ai sensi dell’art. 109 del Testo Unico delle leggi di Pubblica Sicurezza, all’arrivo in hotel è necessario esibire i documenti attestanti l’identità di tutti i componenti della prenotazione, inclusi i minori di qualsiasi età. Tassa di Soggiorno: le amministrazioni locali hanno la facoltà di imporre un’imposta ai non residenti provvisoriamente in soggiorno nel territorio; nell’eventualità, la tassa di soggiorno non è compresa nelle quote e sarà da pagare in hotel al momento dell’arrivo.