ECLISSE TOTALE DI SOLE IN ARGENTINA 10/12/2020

I VIAGGI DELLE STELLE “

 

dal 10 al 22 dicembre 2020

13 giorni /11 notti

 

Programma di viaggio:

 

1° giorno, giovedì 10/12 – ROMA / BUENOS AIRES

Convocazione aeroporto di Roma Fiumicino ore 15.30. Ritrovo dei partecipanti all’aeroporto di Roma Fiumicino in tempo per l’imbarco sul volo di linea Aerolineas Argentinas in partenza per Buenos Aires. Pasti, film e pernottamento a bordo.

2° giorno, venerdì 11/12 – BUENOS AIRES

All’arrivo all’aeroporto di Buenos Aires, sbarco e, dopo l’incontro con la guida locale, trasferimento in pullman riservato in hotel (early check-in e colazione inclusi). Relax dopo il lungo viaggio e tempo a disposizione per il pranzo libero a carico dei partecipanti. Nel pomeriggio, visita guidata della città: Plaza de Mayo, la Cattedrale, il Cabildo, la Casa Rosada, il quartiere del tango di San Telmo dove ogni domenica si svolge il pittoresco mercato dell’antiquariato, il variopinto Caminito de La Boca. Cena in tipica churrascaria e pernottamento in hotel.

Dinamica, elegante, cosmopolita, nostalgica, Buenos Aires è la città più europea del continente senza perdere l’estro sudamericano con le sue piazze in stile coloniale, i viali ombrosi, le originali fiere di antiquariato, i teatri di fama mondiale e gli interessanti musei. Qui nel XIX secolo è nato il tango, la musica nostalgica simbolo dell’Argentina. Il centro della città è sede di edifici coloniali governativi come La Casa Rosada, El Cabildo e la Cattedrale Metropolitana che circondano Plaza de Mayo. Fuori dal centro storico, nell’elegante quartiere de La Recoleta, si trova il Cimitero del Norte dove fu sepolta Evita Perón. Frizzante il quartiere di Palermo suddiviso in Soho e Hollywood, dalle caratteristiche strade lastricate e case in stile italiano che negli ultimi anni si è trasformato in una delle zone più mondane di Buenos Aires con ristoranti, gallerie d’arte e boutique.

3° giorno, sabato 12/12 – BUENOS AIRES / BARILOCHE

Prima colazione in hotel e successivo trasferimento in aeroporto in tempo per l’imbarco sul volo domestico diretto a Bariloche. All’arrivo, sbarco ed immediato trasferimento in hotel per la sistemazione nelle camere riservate. Pranzo libero a carico dei partecipanti e, nel pomeriggio, tour panoramico nei dintorni della città durante il quale si vedranno, in particolare, la penisola Lla-Llao, la Cappella di San Eduardo, Puerto Panuelo, si attraverserà il ponte La Angostura, che unisce i laghi Moreno, Nahuel Huapi e Bahia Lopez, per arrivare ad un punto panoramico con viste spettacolari su tutta la zona. Cena e pernottamento in hotel.

4° giorno, domenica 13/12 – BARILOCHE

Prima colazione in hotel ed intera giornata in escursione. Partenza per San Martin de los Andes, percorrendo la “Ruta de los 7 Lagos”: il tragitto di questo bellissimo circuito, permetterà di conoscere ed apprezzare la varietà dei paesaggi di questa regione. La strada circondata da boschi, attraversa fiumi e ruscelli di montagna, e circonda i sette laghi: Nahuel Huapi, Correntoso, Espejo, Escondido, Villarino, Falkner e Machònico. Pranzo libero a carico dei partecipanti in corso di escursione, cena e pernottamento in hotel.

5° giorno, lunedì 14/12 – ECLISSE

Prima colazione in hotel e, in tempo utile, trasferimento al luogo di osservazione dell’eclisse (Fortin Nogueira o Piedra del Aguila) che offre le migliori statistiche meteo di tutto il tracciato. Verranno comunque presi in considerazione anche eventuali altri luoghi in caso di maltempo. Pranzo al sacco in corso di giornata, cena libera a carico dei partecipanti e pernottamento in hotel.

Possibilità di osservazioni astronomiche facoltative notturne nella zona antistante l’hotel

6° giorno, martedì 15/12 – BARILOCHE / EL CALAFATE

Prima colazione in hotel e trasferimento all’aeroporto in tempo per l’imbarco sul volo domestico diretto a El Calafate, piccolo villaggio sulle rive del Lago Argentino, il più grande del paese, nascosto tra le pendici della Cordigliera Andina. All’arrivo, sbarco ed immediato trasferimento in hotel per la sistemazione nelle camere riservate. Pranzo libero a carico dei partecipanti e, nel pomeriggio, visita del Museo Glaciarum, moderno centro di interpretazione dei ghiacciai, costruito per intrattenere ed educare su ghiaccio, ghiacciai e il campo di ghiaccio della Patagonia meridionale. Cena e pernottamento in hotel.

Possibilità di osservazioni astronomiche facoltative notturne nella zona antistante l’hotel

El Calafate un tempo era un semplice punto di ristoro durante i viaggi tra un estancia e l’altra della Patagonia; oggi è una piacevole cittadina turistica, punto di partenza per la visita del ghiacciaio Perito Moreno e del settore meridionale del Parco Nazionale Los Glaciares.

7° giorno, mercoledì 16/12 – PERITO MORENO

Prima colazione in hotel e partenza attraverso la steppa patagonica fino ad arrivare al ghiacciaio Perito Moreno. I sentieri all’interno del parco permettono di raggiungere l’immensa parete di ghiaccio dove si avrà la possibilità di ascoltare il ruggito del ghiaccio che cade nelle acque del lago. Pranzo e cena liberi a carico dei partecipanti. Pernottamento in hotel.

Possibilità di osservazioni astronomiche facoltative notturne nella zona antistante l’hotel

Il Perito Moreno è una massa immensa di ghiaccio che cade a picco sul Lago Argentino, con un fronte che si estende per 5 km in larghezza e pareti che s’innalzano fino a 60 mt sopra le acque, nascondendosi per altri 200 sotto il livello del lago. Il ghiacciaio è caratterizzato dalle continue rotture di torri ghiacciate che si staccano dal fronte e si schiantano nelle acque del lago risuonando come colpi di cannone nel silenzio del Parco. Sorprende la meravigliosa varietà di colori del ghiaccio che vanno dal bianco come la neve, al rame con venature di grigio all’incredibile blu profondo. Lo spettacolo è stupefacente: una enorme lingua di ghiaccio che si fa strada tra le montagne, l’azzurro del lago argentino, i lastroni di ghiaccio che vagano solitari ed il volo silenzioso di qualche condor.

8° giorno, giovedì 17/12 – NAVIGAZIONE LAGO ARGENTINO

Prima colazione in hotel e giornata dedicata alla navigazione sulle acque del Lago Argentino. Partenza da El Calafate fino a Punta Bandera navigando sulle acque del lago tra azzurrissimi iceberg che galleggiano sulla superficie, fino a raggiungere le pareti del ghiacciaio Upsala, tra spettacolari vedute di ghiacciai, montagne e paesaggi estremi. Pranzo in corso d’escursione. Rientro in serata in hotel, Cena libera a carico dei partecipanti e pernottamento.

Possibilità di osservazioni astronomiche facoltative notturne nella zona antistante l’hotel

9° giorno, venerdì 18/12 – EL CALAFATE / USHUAIA

Prima colazione all’hosteria ed immediata partenza in pullman privato per il rientro a El Calafate, in tempo per l’imbarco sul volo domestico diretto ad Ushuaia. Pranzo libero a carico dei partecipanti. All’arrivo ad Ushuaia, sbarco ed immediato trasferimento in hotel per la sistemazione nelle camere riservate, la cena ed il pernottamento.

10° giorno, sabato 19/12 – USHUAIA

Prima colazione in hotel e mattinata dedicata alla visita del Parco Nazionale Terra del Fuoco: Baia Ensenada, Baia Lapataia punto culminante della Ruta Nazionale n. 3 ed il Lago Acigami (Ex Lago Roca) che si caratterizza per il colore delle sue acque che varia a seconda delle condizioni meteorologiche. Pranzo libero a carico dei partecipanti e, nel pomeriggio, trasferimento al porto e partenza per una navigazione lungo il Canale di Beagle (durata 2h30 circa): si inizia dalla baia di Ushuaia dove si potrà godere di un bel paesaggio della città e della Cordigliera delle Ande. Si costeggia il lato nord, passando per l’arcipelago Bridges, fino ad arrivare all’Isla de los Pajaros dove si potranno vedere diverse specie di uccelli tra cui cormorani, albatros, gabbiani e anatre. Si prosegue per l’Isla de los Lobos habitat di una colonia di leoni marini e infine si arriva al famoso Faro de Les Eclaireurs per poi rientrare ad Ushuaia. Cena e pernottamento in hotel.

Il Parco Nazionale Terra del Fuoco, si trova a circa 12 km da Ushuaia e protegge 630 km2 di montagne frastagliate con boschi subantartici, foreste di faggio e tundra, habitat di volpi, guanaco, castori, anatre, oche, falchi e molte specie di uccelli. Si estende lungo la frontiera del Cile tra la Sierra Beauvoir ed il Canale di Beagle e ospita la Bahía Ensenada, il Lago Roca, la Bahia di Lapataia e la laguna Verde. All’estremo sud dell’Argentina, nella Terra del Fuoco, un arcipelago composto dall’Isla Grande e da circa cento isole e isolotti fino a raggiungere il remoto Cabo de Hornos, si trova Ushuaia, la città più australe del mondo, nascosta tra le montagne. Il Canale di Beagle, deve il suo nome alla nave di esplorazione resa famosa dal Charles Darwin, ed offre maestosi paesaggi con viste sulle montagne della Sierra Sorondo, splendide veduta della città di Ushuaia, della costa e delle isole di questa terra alla “fine del Mondo”.

11° giorno, domenica 20/12 – USHUAIA / BUENOS AIRES

Prima colazione in hotel e, in mattinata, trasferimento in aeroporto in tempo per l’imbarco sul volo domestico diretto a Buenos Aires. All’arrivo, sbarco ed immediato trasferimento in hotel per la sistemazione nelle camere riservate. Resto del pomeriggio a disposizione per attività libere e facoltative e, in serata, cena in tipico ristorante con spettacolo di tango. Pernottamento in hotel.

12° giorno, lunedì 21/12 – BUENOS AIRES / ROMA

Prima colazione in hotel ed intera giornata a disposizione per visite libere e facoltative in città. Pranzo libero a carico dei partecipanti e, nel tardo pomeriggio, trasferimento in aeroporto in tempo per l’imbarco sul volo intercontinentale di linea Aerolineas Argentinas in partenza per il rientro in Italia. Cena libera a carico dei partecipanti in aeroporto. Pasti e pernottamento a bordo.

13° giorno, martedì 22/12 – ROMA

All’arrivo nel pomeriggio all’aeroporto di Roma, sbarco e fine dei servizi.

 

QUOTA DI PARTECIPAZIONE € 4.600,00

Supplemento camera singola € 950,00

 

La quota comprende:

voli intercontinentali e domestici Aerolineas Argentinas come da prospetto, in classe economica;tasse aeroportuali (€ 460,00 ad oggi e soggette a riconferma ad emissione biglietti):  franchigia bagaglio come da regolamentazione della compagnia aerea in vigore alla partenza ; sistemazione in hotels 3/4 stelle in camere doppie per un totale di 10 notti nelle località come da programma (Buenos Aires 2 notti + early check-in & prima colazione il giorno d’arrivo / Bariloche 3 notti / El Calafate 3 notti / Ushuaia 2 notti); pasti come indicato dettagliatamente nel programma, incluse la cena in tipica churrascaria a Buenos Aires il 2° giorno e la cena con show di tango a Buenos Aires l’11° giorno;  trasferimenti in loco via terra in pullman privato come da programma;  guide locali parlanti italiano (ad eccezione delle navigazioni regolari che hanno guide in lingua spagnolo/inglese) a disposizione in loco per visite ed escursioni come da programma;  tasse d’ingresso ai Parchi Nazionali ;  navigazione sul lago Argentino l’8° giorno (servizio regolare con guida spagnolo/inglese) e navigazione sul Canale Beagle ad Ushuaia il 10° giorno (servizio regolare con guida spagnolo/inglese);  assicurazioni medico/bagaglio e annullamento viaggio

La quota non comprende:

eventuali adeguamenti tasse aeroportuali; peso eccedenza bagagli rispetto ai kg. indicati (da pagare direttamente alla compagnia aerea all’imbarco); eventuali adeguamenti tariffari della quota volo, dovuti all’incremento/decremento di posti oltre a quelli inizialmente riservati per il gruppo alla stampa del programma di viaggio;  eventuali adeguamenti della tariffa volo in conseguenza della mancata conferma del gruppo entro i termini stabiliti di scadenza opzione; eventuali tasse di soggiorno da pagare direttamente negli hotels; tasse in uscita da Ushuaia USD 5,00 e da El CalafateUSD 7,00 da pagare direttamente in loco;  eventuali spostamenti per osservazioni astronomiche ;  tutti i pasti indicati nel programma come “liberi a carico dei partecipanti” ;  bevande ai pasti * mance, extra personali in genere ;  tutto quanto non specificato alla voce “La quota comprende”.

 

Note:

OPERATIVO VOLI (gli orari dei voli riportati, sono soggetti a possibili variazioni da parte della compagnia aerea)

10/12       ROMA Fiumicino (h. 18.15) – BUENOS AIRES (h. 04.40*) AR 1141 (* arrivo il gg successivo 11/12)

12/12       BUENOS AIRES (h. 08.25) – BARILOCHE (h. 10.45) AR 1856

15/12       BARILOCHE (h. 11.55) – EL CALAFATE (h. 13.40) AR 1872

18/12       EL CALAFATE (h. 15.55) – USHUAIA (h. 17.15) AR 1820

20/12       USHUAIA (h. 10.50) – BUENOS AIRES  (h. 14.10) AR 1897

21/12       BUENOS AIRES  (h. 22.45) – ROMA (h. 16.00*) AR 1140 (* arrivo il gg successivo il 22/12)

INIZIATIVA RICONFERMATA AL RAGGIUNGIMENTO DI MINIMO 20 PARTECIPANTI.

 

Tour Operator Organizzatore: ROBINTUR

Documenti: per l’ingresso in Argentina ai cittadini italiani è richiesto il passaporto individuale con validità residua di minimo 6 mesi dalla data di partenza.
A partire dal 26/06/2012, su disposizione del Ministero dell’Interno, tutti i minori dovranno essere in possesso di proprio passaporto. Da quella data quindi non saranno più valide le iscrizioni dei minori sul passaporto dei genitori (i passaporti dei genitori rimarranno validi per il solo titolare fino alla naturale scadenza).