Home » MONTAGNA » MONTAGNA ESTATE 2020 – CANAZEI dal 9 al 16 agosto – BUS GT da RIMINI (02) »

MONTAGNA ESTATE 2020 – CANAZEI dal 9 al 16 agosto – BUS GT da RIMINI (02) »

MONTAGNA ESTATE 2020 – CANAZEI dal 9 al 16 agosto – BUS GT da RIMINI (02) »

 

Soggiorno in montagna a…

CANAZEI

dal  9 al 16 agosto 2020

Bus  GT da Rimini

 

.

.

La Val di Fassa è la meta ideale per una vacanza rigenerante, energetica ed alternativa. In ogni stagione sprigiona un fascino irresistibile! Nel cuore della Val di Fassa sorge il paese di Canazei (Cianacèi in lingua ladina), è senza dubbio uno dei “paesi gioiello” della provincia di Trento, situato in una magnifica conca verdeggiante all’estremità settentrionale della Val di Fassa.
Con i suoi 1.465 metri di altezza sul livello del mare rientra tra i trenta comuni italiani più “alti”, posizionandosi invece al primo posto tra i paesi della valle. È considerata la capitale degli sport sulla neve in Val di Fassa, grazie soprattutto alla sua posizione strategica che la vede circondata dalle vette dolomitiche del Sassolungo, del Gruppo del Sella e della Marmolada che fa parte del Patrimonio dell’Umanità UNESCO.
Fa parte, assieme a altri 18 comuni, di un’area molto particolare: la Ladinia dolomitica dove vive la minoranza di lingua ladina. A Canazei infatti, come nel resto della Val di Fassa e delle zone attorno al massiccio del Sella, si parla ladino. Il turista che arriva non può non accorgersi della peculiarità della parlata e della cultura. Tracce infatti della sua esclusività e della sua storia antica si possono notare sin da subito sia nell’architettura sia ascoltando le conversazioni della gente del posto, o meglio ancora prendendo parte alla vita di paese e alle sue feste popolari.

.

HOTEL IL CAMINETTO *** S

In stile alpino, ubicato in posizione strategica a Canazei, in alta Val di Fassa cuore delle Dolomiti, in zona tranquilla e soleggiata. Hotel molto apprezzato da famiglie e amici per le sue accoglienti sale e gli ampi spazi dedicati al benessere e all’intrattenimento. Situato a soli 700 mt dal centro e 900 mt dalla funivia di Canazei–Belvedere; punto di partenza delle più belle passeggiate di fondovalle e percorsi per lo sci di fondo, che costeggiano il torrente Avisio, al cospetto delle più maestose vette delle Dolomiti, circondati da panorami mozzafiato. Collegamento agli impianti di risalita con mini bus privato (gratuito) o ski bus Fassa (a pagamento). Ampio centro benessere con piscina panoramica sulle affascinanti cime del Colac e del Gran Vernel; idromassaggio, sauna finlandese, bagno turco, relaxarium e palestra. Inoltre, all’interno dell’hotel il Caminetto, è presente il centro spettacoli Gran Tobià Taverna Teater, che saprà entusiasmare con spettacoli, musica, cene particolari, eventi. L’annessa discoteca Hexen Klub completa le serate all’insegna del divertimento.

.

.

PROGRAMMA con escursioni

.

1° GIORNO: PARTENZA – CANAZEI
Partenza con bus GT dal luogo convenuto, soste durante il percorso. Pranzo libero. Arrivo a Canazei nel pomeriggio. Assegnazione delle camere e tempo libero. Cena e pernottamento in hotel.
.
2° GIORNO: CANAZEI – ORTISEI (VAL GARDENA)
Prima colazione in hotel e partenza per Canazei, escursione si potrà visitare Canazei Vecchia, la frazione di Gries, il fondovalle lungo il fiume Avisio e rientro a piedi. Pranzo libero. Nel pomeriggio partenza in bus verso il Passo Sella con panoramica del “Gruppo del Sella” e il gruppo del Sassolungo. Discesa in Val Gardena attraverso Selva di Val Gardena, Santa Cristina per arrivare ad Ortisei, l’elegante cittadina tirolese, è famosa soprattutto per i suoi ateliers di scultura, oltre alla passeggiata che ci porterà al Duomo e al centro storico. Tempo libero a disposizione e rientro in hotel nel tardo pomeriggio. Cena e pernottamento in hotel.
.
3° GIORNO: PASSO FALZAREGO – LAGAZUOI
Prima colazione in hotel e partenza per Passo Falzarego. Il monte Lagazuoi è un vero e proprio Museo all’aperto “castello di roccia”, con guglie, torrioni e basi militari nascosti nelle sue viscere. Nel corso della Grande Guerra gli eserciti italiano e austro-ungarico scavarono al suo interno ricoveri per uomini e armi, trasformandolo in un’ impenetrabile fortezza del XX secolo. Oggi si possono visitare gallerie, trincee e postazioni di mitragliatrici restaurate. Grazie a moltissimi percorsi, si conoscono i retroscena di una guerra drammatica combattuta ad alta quota, unica nella storia dell’uomo. Il museo è raggiungibile a piedi o con la veloce funivia che porta al rifugio più alto d’Europa. Pranzo libero. In serata, rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.
.
4° GIORNO: VAL DI FASSA (LABIRINTI DEL LATEMAR E LAGO DI CAREZZA)
Prima colazione in hotel e escursione a Latemar con percorso a piedi, (possibilità di pranzo in rifugio e nel pomeriggio sosta per ammirare l’incantevole Lago di Carezza. Rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.
.
5° GIORNO: MERANO – BOLZANO
Prima colazione e partenza per la visita libera di Merano. Pranzo libero. Pomeriggio trasferimento a Bolzano per visita libera. Bolzano affascina con i suoi due volti. Due vere e proprie anime che convivono perfettamente, un continuo scambio culturale e linguistico. Per secoli il capoluogo era centro privilegiato di scambi tra le regioni italiane e quelle germaniche. Segno di questa storia lo si trova oggi nelle chiese, nei palazzi nobili, nelle vie e sulle piazze. Rientro in hotel, cena e pernottamento.
.
6° GIORNO: CANAZEI – VAL DI FASSA
Prima colazione in hotel. Giornata a disposizione per visite libere. In serata rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.
.
7° GIORNO: MARMOLADA
Prima colazione in hotel e partenza per una passeggiata sulla Marmolada, con i suoi 3348 metri, la vetta più alta delle Dolomiti. Situata tra il Cordevole e la Val di Fassa, è anche nota come la regina delle Dolomiti. Pranzo libero. Nel pomeriggio partenza per il rientro. In serata rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.
.
8° GIORNO: RIENTRO
Prima colazione in hotel, rilascio delle camere e partenza alle ore 09,00 circa per il rientro a casa. Soste per il ristoro lungo il percorso e pranzo libero. Arrivo. Fine dei servizi.

.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE:  € 755,00 (Min. 40 pax)

SUPPLEMENTO SINGOLA: € 105.00

TASSA DI ISCRIZIONE: € 25.00 (include assicurazione medico / bagaglio)

.

LA QUOTA COMPRENDE: Viaggio a/r in bus GT, sistemazione in camera doppia, trattamento di mezza pensione dalla cena del giorno di arrivo alla colazione del giorno di partenza, bevande ai pasti (1/2 acqua, 1/4 di vino), tutte le escursioni previste, capogruppo, centro benessere, serate di intrattenimento, serate in taverna.

.
LA QUOTA NON COMPRENDE: pranzi, tasse di soggiorno da pagare in loco, ingressi ai luoghi di visita, extra, tutto quanto non specificato alla voce “La quota comprende”.