Home » VIAGGI IN EVIDENZA » PASQUA 2018 – TOUR MAROCCO AUTENTICO SUD – 8 giorni-7 notti dal 31/03 al 07/04

PASQUA 2018 – TOUR MAROCCO AUTENTICO SUD – 8 giorni-7 notti dal 31/03 al 07/04

PASQUA 2018 – TOUR MAROCCO AUTENTICO SUD – 8 giorni-7 notti dal 31/03 al 07/04
Speciale Pasqua
TOUR MAROCCO AUTENTICO SUD
dal 31 marzo al 7 aprile 2018
Volo Royal Air Maroc
Partenza garantita

 

 

 

L’Autenticità del sud. Ecco il filo conduttore di questo nuovo viaggio in esclusiva Atitur, una terra carica di colori e paesaggi unici. L’itinerario più richiesto da chi cerca un viaggio autentico che consente di viver il meglio del deserto e l’affascinante Marrakech. Si percorre la via delle mille Kasbah lungo la Valle del Dades fino ad arrivare alle porte del deserto Erg Chebbi a Merzouga. Si conclude il viaggio a Marrakech con un po’ di tempo a disposizione per un rilassante hammam o altre esperienze esclusive.

  

 

– Voli A/R + tour in bus
– Circuito con inizio e fine a Marrakech
– Partenza garantita
– Massimo 15 persone per partenza
– Durata 8 giorni / 7 notti
– Guida/accompagnatore in lingua italiana

.

.

Programma di viaggio

1° giorno: Italia/Marrakech
Partenza con volo di linea dall’Italia e arrivo in aeroporto a Marrakech. Incontro con l’assistente e
trasferimento in Riad. Pernottamento.

.
2° giorno: Marrakech
Prima colazione e briefing di benvenuto in Riad. Intera giornata dedicata alla visita guidata di Marrakech,
città incantevole dal giusto mix fra testimonianze storico-artistiche ed atmosfera coinvolgente. I palazzi, i
marmi, i mosaici, i giardini e le ricche abitazioni all’interno della medina, ricordano gli antichi splendori di
questa città imperiale. Le varie porte (“bab”) che si aprono lungo le mura di cinta, consentono l’accesso alla
città vecchia. Durante la giornata si visitano la moschea della Koutoubia (solo esterno) il cui minareto di 70
mt è visibile da quasi tutta la città, la Medersa Ben Youssef (antica scuola coranica), il Palais Bahia – esempio
di signorile residenza islamica – e la vibrante Piazza Djemaa El Fna, palcoscenico di una umanità variopinta
che si muove fra musiche tradizionali e cibi di strada che combinano l’anima magrebina con la cultura berbera
del sud. Pranzo libero. Nel pomeriggio si continua la passeggiata lungo i vicoli della medina, con le botteghe
dei prodotti artigianali: copricapo tradizionali, ceramiche, prodotti cosmetici a base di olio di argan, gioielli in
argento e pietre. Dopo la visita della medina, si prosegue con il bus fino alla Nouvelle Ville per la visita dei
Giardini Majorelle, con i cactus, le piante esotiche e le fontane tipiche. Cena libera e pernottamento in Riad.

.
3° giorno: Marrakech/Dades (km 325)
Prima colazione e partenza in direzione sud attraverso la strada panoramica che culmina con il Passo del Tizi
N’Tichka ad oltre 2.000 metri di altitudine. Si percorre la via delle mille Kasbah, passando per l’oasi di Skoura,
con breve sosta per una bella passeggiata all’interno di un palmeto. Questa zona è conosciuta con il nome di
“Valle delle rose” in quanto area di produzione del fiore dal quale si ricava un pregiato olio essenziale
utilizzato per profumi, cosmetici, creme e per un’ottima acqua di rose esportata in tutta Europa. Si continua
lungo la valle fino ad arrivare alle magnifiche “Gole del Dades”, un aspro canyon che scende a tornanti fino
al letto del fiume, e che offre un paesaggio unico. Cena e pernottamento in una tipica kasbah.

.

4°giorno: Dades/Merzouga (km 265)
Prima colazione in riad e partenza per Merzouga. Si attraversano zone semidesertiche interrotte a tratti da
piccoli villaggi, oasi e antichi caravanserragli. Passando per Tinghir ed Erfoud si arriva nel pomeriggio al riad
situato nella zona di Merzouga a ridosso delle dune di sabbia dell’Erg Chebbi. Tempo libero a disposizione
per attività individuali. Cena e pernottamento in Riad. Nota: a richiesta con supplemento possibilità di
pernottamento in campo tendato superior (incluso trasferimento in 4*4 andata e ritorno, cena e prima
colazione del giorno seguente).

.
5° giorno Merzouga/Ouarzazate (km 370)
Prima della colazione, consigliamo di non perdere l’occasione unica di assistere all’alba circondati dal silenzio
del deserto. Dopo la colazione, partenza per i villaggi di Alnif, presidio Slow Food dal 2009 per la produzione
del cumino, e Tazzarine. Proseguimento per Agdz, cittadina incastonata tra la valle del Dades e la Valle del
Draa. Arrivo a Ouarzazate, cena e pernottamento in Riad.

.
6° giorno: Ouarzazate/Ait Benhaddou/Marrakech (km 198)
Prima colazione e visita della Kasbah di Taourirt, una delle migliori kasbah conservate nel tempo, ex residenza
del Pachà di Marrakech Thami El Glaoui, e set di film famosi come “Il tè nel deserto”. Proseguimento verso
nord con sosta per una visita libera della Kasbah di Ait Benhaddou. Costruita sul fianco di una collina, vicino
al letto prosciugato del fiume Ouarzazate (cioè un wadi), è stata dichiarata Patrimonio Unesco ed ospita
ancora oggi 20 famiglie originarie. Arrivo a Marrakech nel tardo pomeriggio. Cena e pernottamento in Riad.

.
7° giorno: Marrakech
Prima colazione in Riad. Giornata a disposizione da dedicare alla visita individuale della città e da arricchire
con un’escursione giornaliera o con un’esperienza esclusiva ed autentica per concludere il viaggio con un
ricordo indimenticabile di questa meravigliosa terra. Si può scegliere di trascorrere qualche ora in un
autentico hammam, un rituale che è anche cultura e socialità; una cooking class che, in compagnia di un
cuoco e di un accompagnatore in lingua italiana, permette una full immersion nella cucina tradizionale dalla
spesa nei suk ai fornelli, oppure una buona cena in un ristorante di charme. Cena libera e pernottamento in
Riad.

.
8° giorno: Marrakech/Italia
Trasferimento in aeroporto in tempo utile per effettuare le operazioni di check-in e imbarco sul volo di rientro
in Italia.

.

HOTEL PREVISTI (o similari)

– Marrakech – Riad 4 stelle
   – Dades – Kasbah 4 stelle
   – Merzouga – Riad 4 stelle
   – Ouarzazate – Riad 4 stelle

.

NOTE IMPORTANTI:
A causa di imprevisti o per motivi di ordine operativo, l’itinerario e/o le strutture ricettive possono subire variazioni, pur sempre nel rispetto dello spirito del viaggio e dello standard qualitativo previsto. Le camere triple sono in numero limitato e solitamente non adatte ad ospitare 3 adulti per via dello spazio ridotto e del letto aggiunto di piccole dimensioni, adatto a bambini e ragazzi di max 16 anni.

.

,

Quota individuale in camera doppia € 965

.

Supplementi obbligatori (da saldare all’atto della prenotazione):

– Tasse aeroportuali: da riconfermare all’atto della prenotazione.

–  Forfait ingressi ai monumenti, da pagare in loco: € 31 a persona

– Assicurazione assistenza sanitaria, copertura bagaglio e polizza annullamento: € 68 a persona

.

Extra facoltativi (da saldare all’atto della prenotazione):

– Supplemento singola: € 222
  – Cena in ristorante tipico nella medina di Marrakech: € 44 per persona
  – Notte in campo tendato Superior con trasferimenti inclusi: € 115 per persona

.

La quota comprende:

– Trasporto aereo con voli di linea Royal Air Maroc;
   – Trasferimenti aeroporto / hotel / aeroporto in arrivo e partenza;
   – Sistemazione in camera doppia;
   – Trattamento di mezza pensione con 7 prime colazioni e 5 cene in Riad come da programma;
   – Circuito in minibus con aria condizionata;
   – Accompagnatore per tutta la durata del viaggio ad eccezione dell’ultimo giorno a Marrakech;
   – Visita guidata di Marrakech;
   – Facchinaggio bagagli;
   – IVA e tasse di soggiorno locali;
   – Assicurazione medica/sanitaria, bagaglio e annullamento.

.

La quota non comprende:

– Tasse aeroportuali (obbligatorio);
   – Forfait ingressi ai monumenti (obbligatorio);
   – I pranzi, la cena di Marrakech del 1° e 2° giorno;
   – Bevande ai pasti;
   – Mance ed extra di carattere personale;
   – Tutto quanto non menzionato alla voce “le quote comprendono”.