LAZIO. I GIARDINI NASCOSTI – partenza 15 ottobre 2021

LAZIO, I GIARDINI NASCOSTI

dal 15 al 17 ottobre 2021

3 giorni/2 notti in autobus GT

 

Il Lazio è un territorio dalla lunga e tormentata storia. Nel periodo del Rinascimento e del Barocco, la regione ha assistito a una forte propensione da parte delle famiglie nobili a realizzare palazzi, ville e castelli. Molti di questi edifici storici sono ancora visitabili e custodiscono pregevoli opere d’arte, lussuosi arredamenti e meravigliosi giardini all’italiana che ne aumentano l’impatto scenico. Oltre ad abbellire la dimora di nobili, personalità ecclesiastiche e politici di spicco, lo scopo primario dei giardini era di ostentare la ricchezza e il proprio rango sociale. Questi parchi off rono oggi una straordinaria testimonianza della cura e della bellezza che un tempo avevano le grandi dimore storiche.

.

PROGRAMMA

1° giorno: BOLOGNA | CAPRAROLA | ALBANO LAZIALE
Cena e pernottamento. Partenza in pullman via Firenze / Orvieto per la provincia di Viterbo ed arrivo a Caprarola. Nel primo pomeriggio, incontro con la guida locale e visita a Palazzo Farnese, ricco di affreschi e circondato da splendidi giardini all’italiana. Nato come fortezza dalla struttura pentagonale, l’edificio venne poi sapientemente trasformato in maestosa residenza cinquecentesca per Alessandro Farnese, nipote di Papa Paolo III. Affascinante la magnifica Scala Regia interna, una scalinata a chiocciola che poggia su trenta colonne doriche, con gradini tanto ampi da poter essere saliti a cavallo. Particolare attenzione sarà dedicata ai Giardini Alti, che rappresentano il completamento del complesso
architettonico rinascimentale. Qui, in posizione panoramica, si trova la Casina del Piacere, nata come luogo di caccia. Si prosegue quindi per Albano Laziale, nel territorio dei Castelli Romani, in posizione dominante sull’omonimo lago. In serata, arrivo e sistemazione in hotel.

2° giorno: TIVOLI
Pensione completa. Intera giornata in escursione a Tivoli. In mattinata visita a Villa d’Este, ove un grande portale conduce all’interno della residenza. Costruita per il cardinale Ippolito II d’Este e progettata nella seconda metà del XVI secolo dall’architetto e ingegnere idraulico Pirro Ligorio, la villa è circondata da un parco con ampie terrazze, giochi d’acqua, fontane, acquari e statue che riproducono edifici antichi e strumenti musicali. Nel pomeriggio visita a Villa Gregoriana. A pochi passi da Roma, il parco di Villa Gregoriana fu realizzato nella metà del XIX secolo per volere di Papa Gregorio XVI e divenne nel tempo meta di viaggiatori, re e imperatori. Le antiche vestigia e il paesaggio dal fascino unico con boschi, cascate, sentieri rupestri e grotte naturali, ne fanno un’opera di grande valore ambientale, storico e artistico.

3° giorno: GIARDINI DELLA LANDRIANA | CASTEL GANDOLFO | BOLOGNA
Prima colazione. Partenza in direzione sud-ovest per Tor San Lorenzo, sul litorale laziale, e visita guidata ai Giardini della Landriana. La caratteristica del giardino è di essere diviso in “stanze”, ognuna delle quali vanta una particolare caratteristica botanica: la valle delle rose antiche con il lago, il giardino degli aranci, il viale bianco, il giardino degli ulivi, il prato blu, la vasca spagnola e molte altre. Al termine trasferimento a Castel Gandolfo, premiato come uno dei borghi più belli d’Italia e splendidamente affacciato sul lago di Albano. Noto in quanto residenza estiva del Pontefice, Castel Gandolfo merita una passeggiata per le strade tipiche con numerosi punti panoramici sul lago e sui boschi circostanti. Nel pomeriggio partenza per il rientro con arrivo previsto in serata.

.

PARTENZE:  2 Luglio e 15 Ottobre

QUOTE PER PERSONA € 390 (Sistemazione in camera doppia).

Quota di iscrizione di € 30 per persona, inclusa assicurazione completa UnipolSai Assicurazioni SpA.

Supplemento camera singola: € 65

Supplemento navetta a/r per Bologna (servizio garantito con minimo 6 passeggeri): da Imola, Forlì, Cesena: € 55 per persona

LA QUOTA COMPRENDE
• viaggio in pullman GT • sistemazione in hotel 3★ in camera doppia • 2 cene in hotel e 1 pranzo in ristorante, bevande incluse (1/4 di vino e 1/2 di acqua minerale) • guida locale ove prevista • accompagnatore Robintur.

LA QUOTA NON COMPRENDE
• extra obbligatori • pasti non menzionati • ingressi a siti, musei e monumenti durante le visite • facchinaggio • mance ed extra personali • tassa di soggiorno • tutto quanto non menzionato alla voce “la quota comprende”.

.

Numero di partecipanti previsti: minimo 30 / massimo 35 (*)
(*) Occupazione consentita in base alla normativa in materia di prevenzione al Covid19 in vigore alla data di pubblicazione del presente programma e soggetta ad eventuali modifiche all’aggiornamento della stessa.

Costo indicativo degli ingressi esclusi e da pagare in loco: € ___ per persona.

PROMOZIONE ZERO PENALI
In deroga alle Condizioni Generali di Contratto, Robintur prevede la restituzione totale delle quote (inclusa la quota di iscrizione) per eventuali cancellazioni che rispettino tutti i seguenti criteri:
• viaggi effettuati in pullman come unico mezzo di trasporto. Sono esclusi dalla promozione i pacchetti turistici il cui programma prevede anche servizi di trasporto aereo e/o marittimo.
• cancellazioni pervenute per iscritto entro e non oltre 30 giorni di calendario precedenti alla data di inizio del viaggio.
• cancellazioni dovute a problematiche connesse al Covid-19 quali, a titolo esemplificativo: variate condizioni di salute di un passeggero o suoi familiari; nuove limitazioni personali non prevedibili all’atto della prenotazione; modifica / aggiornamento delle restrizioni relative agli spostamenti in Italia e all’estero.

Tour Operator Organizzatore: ROBINTUR

Documenti di viaggio: ai sensi dell’art. 109 del Testo Unico delle leggi di Pubblica Sicurezza, all’arrivo in hotel è necessario esibire i documenti attestanti l’identità di tutti i componenti della prenotazione, inclusi i minori di qualsiasi età.

Tassa di Soggiorno: le amministrazioni locali hanno la facoltà di imporre un’imposta ai non residenti provvisoriamente in soggiorno nel territorio; nell’eventualità, la tassa di soggiorno non è compresa nelle quote e sarà da pagare in hotel al momento dell’arrivo.

.