TOUR DELL’ANDALUSIA 26 marzo 2023

Viaggi con l’accompagnatore

SPAGNA – TOUR DELL’ANDALUSIA

Partenza 26 marzo 2023
8 giorni / 7 notti
Partenza da Bologna
Hotel 4 stelle
Accompagnatore Robintur dall’Italia

Come in un viaggio on the road, questo tour vi porta alla scoperta dell’Andalusia, la regione più meridionale della Spagna, e del suo immenso patrimonio culturale influenzato dalle dominazioni moresche. In tutte le città andaluse si respira un’atmosfera unica, un mix di espressioni artistiche, stili di vita, musiche e colori che rendono il viaggio indimenticabile. E tutto intorno gli aspri paesaggi montuosi delle Sierras e le lunghe spiagge affacciate sul Mediterraneo.

PROGRAMMA

GIORNO 01 Bologna-Milano / Madrid / Malaga / Torremolinos
Ritrovo dei partecipanti all’aeroporto prescelto, disbrigo formalità d’imbarco e partenza con volo per Madrid. Arrivo, cambio aeromobile e proseguimento con volo per Malaga. I passeggeri prevenienti da Milano incontreranno l’accompagnatore Robintur a Madrid. Arrivo a Malaga e trasferimento con pullman riservato a Torremolinos. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.
GIORNO 02 Torremolinos (Marbella / Ronda)
Prima colazione in hotel. Partenza per Marbella, notissima località della Costa del Sol, per un breve giro panoramico della cittadina. Proseguimento quindi per Ronda. Incontro con la guida locale e visita della città. Arroccata sulla gola “El Tajo”, scavata dal torrente Guadalevin, è considerata una delle città più belle dell’Andalusia, ricca di tradizioni arabe e spagnole. Dal Mirador si potrà ammirare un panorama unico ed incredibile che lascia senza fiato. Pranzo libero in corso di visite. Rientro in hotel a Torremolinos. Cena e pernottamento.
GIORNO 03 Torremolinos / Malaga / Granada
Prima colazione in hotel e partenza per Malaga. Giro panoramico della città, con guida locale. Ambita meta turistica e importante città storica, vanta un centro ricco di monumenti tra cui l’Alcazaba, il Teatro Romano e il Castillo de Gibralfaro. Tempo a disposizione per il pranzo libero. Nel pomeriggio, proseguimento per Granada. Arrivo e giro panoramico della città con guida locale. Granada sorge ai piedi della Sierra Nevada ed è famosa per il suo fascino ispano mediorientale. Nel centro si trovano numerosi edifici in stile nazari, i bagni arabi, il tortuoso quartiere moresco di Albaicín e la Cattedrale rinascimentale risalente al XVI secolo intorno alla quale si potranno ammirare testimonianze del passato moresco, ebraico e cattolico. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.
GIORNO 04 Granada
Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita guidata dell’Alhambra, la meraviglia di Granada, il suo monumento più famoso. Insieme ai Giardini del Generalife e all’Albaicin, l’Alhambra è stata dichiarata dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità. La fortezza è caratterizzata da alte mura rossicce, decorate finemente durante la conquista degli arabi e in pieno stile islamico e mudejar, ed è uno dei monumenti più importanti di tutta la regione. E’ come una piccola cittadella murata; al suo interno ci sono altri edifici e stanze di grande importanza. Si visiteranno i Giardini del Generalife e il Palacio Nazaries. Pranzo libero. Pomeriggio a disposizione per visite e attività individuali. Cena e pernottamento.
GIORNO 05 Granada / Cordova / Siviglia
Prima colazione in hotel. Partenza per Cordova per la visita, con guida locale, di questa splendida città millenaria. Dichiarata Patrimonio Mondiale dell’Umanità, rappresenta un’eredità vivente delle diverse culture che si susseguirono nel corso della sua storia. Visita alla Grande Moschea, che domina il paesaggio, e al centro storico con le testimonianze dell’antico splendore del Califfato di Cordova che ha reso questa città una delle più colte e raffinate dell’Europa medievale. Pranzo libero. Nel pomeriggio, breve tempo a disposizione prima della partenza per Siviglia. Arrivo, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.
GIORNO 06 Siviglia
Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita guidata di Siviglia, il capoluogo e la città più grande dell’Andalusia ma soprattutto l’anima della regione e l’incarnazione del famoso modo di vivere andaluso. Situata sulle rive del fiume Guadalquivir, ha un ricco patrimonio architettonico arabo, quartieri dal profondo sapore popolare come Triana e La Macarena e un centro storico medievale, che sorge intorno al fiume, formato da tortuosi e stretti vicoli e quartieri aristocratici, ricchi di cortili e di piazzette nascoste. I palazzi e le chiese sono imponenti e l’architettura romana, islamica, gotica, rinascimentale e barocca è la più prestigiosa del sud della
Spagna. Si visiteranno la Cattedrale, la terza chiesa più grande del mondo, con la Giralda, la torre alta 90 metri che era originariamente il minareto della moschea sui cui resti venne edificata la Cattedrale, e l’immensa Plaza de Espana, costruita per l’Esposizione Iberoamericana del 1929, decorata con piastrelle di ceramica policroma. Pranzo libero in corso di visite. Pomeriggio a disposizione per attività individuali. Cena e pernottamento.
GIORNO 07 Siviglia / Gibilterra / Torremolinos
Prima colazione in hotel. Partenza per Gibilterra, colonia britannica conosciuta come The Rock. Visita guidata della città il cui centro è tipicamente inglese mentre il castello moresco testimonia il periodo di dominazione araba. Visita alle Grotte di San Michele che fanno parte della grande roccia calcarea che domina Gibilterra. Questo spettacolare complesso si trova a circa 300 metri d’altezza al di sopra del livello del mare. Pranzo libero e proseguimento per Torremolinos. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.
GIORNO 08 Torremolinos / Malaga / Madrid / Bologna-Milano
Prima colazione in hotel e mattinata a disposizione per attività individuali o relax. Pranzo libero. Nel pomeriggio, trasferimento all’aeroporto di Malaga. Disbrigo formalità d’imbarco e partenza con volo per Madrid. Arrivo, cambio aeromobile e proseguimento con volo per l’Italia

PARTENZA 26 marzo 2023

QUOTA DI PARTECIPAZIONE € 1.595 (p.p. in camera doppia)

Le quote comprendono
Volo di linea a/r da Bologna e Milano Linate in classe economica; franchigia bagaglio in stiva kg. 23; trasferimenti aeroporto/hotel e viceversa con pullman riservato; sistemazione in hotel 4 stelle in camera doppia standard con servizi privat; trattamento di mezza pensione; pullman GT riservato per tutta la durata del tour; guida locale parlante italiano ove prevista in programma; ingressi durante le visite programmate (Palazzo e museo dell’Alhambra e Giardini del Generalife a Granada – Moschea di Cordoba – Cattedrale e Torre della Giralda a Siviglia – Rocca di Gibilterra e Grotte di S. Michele; accompagnatore Robintur.
La quota d’iscrizione comprende l’assicurazione sanitaria, bagaglio e annullamento di UnipolSai Assicurazioni + garanzie aggiuntive Covid19.

Le quote non comprendono
Tasse aeroportuali; pranzi; bevande; tassa di soggiorno, ove prevista; ingressi a monumenti/musei diversi da quelli sopra indicati; facchinaggio, mance ed extra personali; facoltativi in genere; tutto quanto non indicato alla voce “la quota comprende”.

Supplementi obbligatori
Quota d’iscrizione € 45 a persona.
Tasse aeroportuali: voli da Bologna € 55 (importo soggetti a variazione fino a 20 giorni dalla partenza).
Supplemento camera singola € 365.

Riduzioni
Riduzione 3° letto € 50.

Note
Per esigenze tecniche/operative, il programma potrebbe subire delle modifiche nella successione delle visite, senza alterarne i contenuti. Le guide locali hanno inoltre la facoltà di decidere liberamente l’ordine delle stesse e anche la possibilità di variare i percorsi di visita, considerando i flussi turistici del momento. È infine possibile che a causa di eventi speciali, di manifestazioni pubbliche o istituzionali e di lavori di ristrutturazione o manutenzione, alcuni edifici, parchi o luoghi di interesse storico, naturalistico o culturale vengano chiusi al pubblico anche senza preavviso.

Scheda tecnica
L’effettuazione del viaggio è soggetta al raggiungimento di minimo 25 partecipanti (massimo 40). L’eventuale, mancato raggiungimento del minimo dei partecipanti verrà comunicato almeno 20 giorni prima della partenza.
Fino a 20 giorni dalla partenza, la quota potrà essere adeguata a seguito della variazione delle tasse e dei costi sui servizi alberghieri e di trasporto.

Operativo voli Iberia (orari indicativi, soggetti a variazione):
Bologna/Madrid 12.15/14.50 – Madrid/Malaga 15.40/16.55
Malaga/Madrid 17.35/18.50 – Madrid/Bologna 21.15/23.55

Penali di recesso (estratto delle Condizioni Generali del Contratto di Viaggio) – Al cliente che receda dal contratto prima della partenza sarà addebitata, oltre alle quote d’iscrizione ed eventuali diritti di agenzia, una penale in percentuale sul prezzo totale nelle seguenti misure: 20% fino a 31 giorni prima dell’inizio del viaggio; 25% da 30 a 21 giorni prima dell’inizio del viaggio; 50% da 20 a 11 giorni prima dell’inizio del viaggio; 75% da 10 a 3 giorni prima dell’inizio del viaggio; nessun rimborso dopo tali termini. Il calcolo dei giorni non include quello del recesso, la cui comunicazione deve avvenire in un giorno non festivo antecedente l’inizio del viaggio. Attenzione: si fa specifica avvertenza che alle penali sopra indicate deve essere aggiunto il corrispettivo del biglietto aereo e delle eventuali tasse che il vettore ritiene non rimborsabile al viaggiatore. I biglietti aerei emessi non sono mai rimborsabili (100% di penale) e solo alcune compagnie aeree consentono un rimborso parziale delle tasse. L’importo esatto della penale sarà fornito all’atto della richiesta di recesso.
Documenti di espatrio: per l’ingresso in Spagna e a Gibilterra, ai cittadini italiani è richiesto il passaporto o la carta d’identità valida per l’espatrio. Entrambi i documenti devono essere in corso di validità. Dal 26 giugno 2012 i minori italiani devono essere muniti di documento di espatrio individuale. Pertanto, a partire dalla predetta data i minori, anche se iscritti sui passaporti dei genitori in data antecedente al 25/11/2009, devono essere in possesso di passaporto individuale oppure di carta d’identità valida per l’espatrio, con le stesse modalità di cui sopra. Per i viaggi all’estero di minori, si prega di consultare sempre l’approfondimento “Documenti di viaggio –
documenti per viaggi all’estero di minori” nel sito www.viaggiaresicuri.it

EMERGENZA SANITARIA DA COVID-19
Poiché le normative in materia di contenimento della diffusione del Covid-19 sono continuamente soggette a revisione, sia in Italia che all’estero, è necessario che, prima della prenotazione e della partenza, i viaggiatori consultino personalmente il sito Viaggiare Sicuri (portale del Ministero degli Esteri italiano), i siti degli enti governativi dei Paesi di destinazione e i siti delle compagnie aeree.
05.09.2022 – SPAGNA – AGGIORNAMENTO
Ai viaggiatori in ingresso in Spagna, per via aerea o marittima, provenienti dai Paesi dell’Unione Europea e dello Spazio Schengen, inclusa l’Italia, non è richiesta né la presentazione del Green Pass, né la compilazione del formulario di salute pubblica. Dunque, non sono più previste restrizioni all’ingresso legate al Covid-19 per i viaggiatori provenienti dall’Italia.
RIENTRO IN ITALIA – Dal 1° giugno 2022 non è più necessario essere in possesso di green pass per il rientro in Italia dall’estero.

Nel rispetto delle disposizioni di legge per il contenimento della diffusione del Covid-19, è necessario tenere presente che alcuni servizi previsti nelle strutture ricettive potrebbero subire variazioni/limitazioni al fine di tutelare la salute dei clienti e dello staff. Inoltre, alcune visite proposte nei tour potrebbero essere limitate in termini di capacità e soggette a scarsa disponibilità; nel caso in cui un’attrazione non fosse disponibile, l’organizzatore si riserva la facoltà di cancellarla e/o di modificarla, informando i clienti e proponendo, se e quando possibile, un’alternativa adeguata.

Tour Operator Organizzatore
Robintur S.p.A.